Hoval 4.0

Il termine Industria 4.0  indica una tendenza dell’automazione industriale che integra alcune nuove tecnologie produttive per migliorare le condizioni di lavoro e aumentare la produttività e la qualità produttiva degli impianti. Possiamo definirla come un processo che porterà alla produzione industriale del tutto automatizzata e interconnessa.

Industria 4.0: prorogata l'agevolazione dell'iperammortamento

web_Industria4.0

Il Governo ha appena prorogato l’agevolazione dell’iperammortamento per le imprese che acquistano beni strumentali rientranti nel piano Industria 4.0.
In particolare, è stato esteso al 30 settembre 2018 (non più 30 giugno 2018) il termine ultimo per la consegna dei beni ammessi all’agevolazione, a condizione che, entro la data del 31 dicembre 2017, il relativo ordine risulti accettato dal venditore e sia avvenuto il pagamento di acconti in misura almeno pari al 20 % del costo di acquisizione.

Posticipare la scadenza entro cui deve avvenire la consegna del bene, significa di fatto, poter concedere alle imprese più tempo e maggiori possibilità di effettuare nuovi investimenti, leva indispensabile per imprimere un forte impulso positivo all’innovazione, alla produttività e all’occupazione.

Quali prodotti Hoval rientrano nel piano nazionale Industria 4.0?

web_consulenza.jpg
Tutti i prodotti Hoval forniti di regolazione TopTronic E, Top Tronic C e Top Tronic Supervisor, infatti, soddisfano il requisito minimo di soluzione embedded e pertanto possono usufruire degli incentivi fiscali previsti dal piano. 

Se la soluzione Hoval viene utilizzata per scopi produttivi allora può considerarsi una tecnologia con alto impatto sul prodotto e quindi sui costi di produzione. Inoltre, anche sistemi per l’assicurazione della qualità e della sostenibilità possono considerarsi affini al piano Industria 4.0.

Agevolazioni previste dal piano

web_finanziamento.jpg

Iperammortamento al 250% per investimenti in beni materiali strumentali nuovi “funzionali alla trasformazione tecnologica e digitale delle imprese secondo il modello Industria 4.0”
Superammortamento del 140% per investimenti in software e in altri beni immateriali strumentali “connessi ad investimenti in beni materiali Industria 4.0” collegato a un investimento in beni materiali strumentali
Credito di imposta bonus del 50% sulla spesa incrementale effettuata per attività di R&D (interna ed esterna)
Finanziamenti & contributi per abbattere il tasso di interesse su finanziamenti e investimenti per l’acquisto, anche in leasing, di macchinari, impianti, beni strumentali e di impresa, attrezzature nuove, software e hardware, oltre ad altre tecnologie digitali.

Modalità di fruizione e Tempistiche

web_garanzia.jpg
È necessaria una dichiarazione del Legale Rappresentante, e per ciascuno dei beni che hanno un costo di acquisizione superiore ai 500.000 euro, bisogna presentare perizia tecnica giurata rilasciata da un tecnico iscritto al proprio albo professionale o da un ente di certificazione accreditato.

Al fine di garantire la massima attrattività della manovra, estensione dei termini per la consegna del bene al 30.09.18, previo ordine e acconto di almeno il 20% entro il 31.12.17.

Hoval mette a disposizione le proprie conoscenze tecniche e la propria rete pronta a fornire qualsiasi supporto sia tecnico che procedurale e burocratico.

Contattaci per telefono oppure via e-mail specificando come oggetto “Hoval 4.0”.

 
Chiudi

Più informazioni


Cookies

Un cookie è una stringa di testo inviato al vostro browser da un sito web hai visitato. Aiuta il sito a ricordare informazioni sulla vostra visita, come ad esempio la vostra lingua e altre impostazioni. Ciò è molto utile per rendere più rapida la vostra prossima visita. I cookies svolgono quindi un ruolo importante. Senza di loro, utilizzare il web risulterebbe un'esperienza molto meno semplice.


Condizioni di utilizzo

Condizioni per la privacy

il sistema utilizza i vostri cookies. Utilizzando i nostri servizi, autorizzate l'utilizzo dei vostri cookies