Gli incentivi al solare termico: il Conto Termico

L’installazione di un impianto solare termico non solo permette di risparmiare grazie all’utilizzo dell’energia gratuita del sole per la preparazione di acqua calda sanitaria e l’integrazione al riscaldamento, ma anche di beneficiare degli incentivi statali
Gli impianti solari termici possono infatti usufruire degli incentivi legati agli interventi di risparmio ed efficienza energetica, fra i quali i principali sono:

  • gli incentivi previsti dal nuovo DM 28 dicembre 2012 cosiddetto "Conto Termico"
  • i Titoli di Efficienza Energetica (TEE), anche noti come Certificati Bianchi / Scheda n. 8-bis, inerente l’impiego di pannelli solari termici per la produzione di acqua calda sanitaria
  • le agevolazioni fiscali per il risparmio energetico che prevedono detrazioni fiscali del 65% sulle spese sostenute per l’installazione di pannelli solari termici 

Il Conto Termico

Con il D.M. 28 dicembre 2012, detto anche Conto Termico, si è data attuazione al Decreto  Legislativo 3 marzo 2011, n.28, che prevede incentivi per interventi che incrementano l’efficienza energetica di un edificio esistente e per la produzione di energia termica da fonti rinnovabili.
Il Conto termico è generalmente ammesso per edifici esistenti, ma, per l’installazione di pannelli solari, possono accedere all’incentivo anche interventi su edifici di nuova costruzione. Questo però solo per la quota eccedente quella necessaria al rispetto degli obblighi per rilascio del titolo edilizio. Inoltre nel Decreto non è specificato che l’edificio debba essere già dotato di impianto di riscaldamento.

Il calcolo dell’incentivo

L’incentivo è calcolato secondo la seguente formula: Ia tot = Ci · Sl

 dove

Ia tot

è l’incentivo annuo in euro;

Ci

è il coefficiente di valorizzazione dell’energia termica prodotta espresso in €/mq di superficie solare lorda, (vedi Tabella 1);

Sl

è la superficie solare lorda dell’impianto, espressa in metri quadrati.

Tabella 1 – Coefficienti di valorizzazione dell’energia termica prodotta da impianti solari termici e di solar cooling

conto-termico-1.jpg

Come si ottiene

Come stabilito dal D.lgs. 28/11, l'incentivo è erogato dal GSE, che a tal fine ha predisposto un portale internet dedicato, attraverso il quale i soggetti interessati a richiedere l’incentivo possono compilare e inviare la documentazione necessaria.

Erogazione dell’incentivo

L’erogazione dell’incentivo viene effettuato dal GSE direttamente sul conto corrente bancario del soggetto responsabile (SR). Il contributo per interventi domestici viene erogato in due anni con rate annuali uguali o, addirittura, in un’unica rata nel caso l’ammontare sia inferiore a 600,00 euro. Il GSE trattiene l’1% del valore del contributo, fino ad un massimo di euro 150 di imponibile, a copertura dei costi sostenuti per lo svolgimento della propria attività.

Documentazione da raccogliere

Al momento della compilazione della domanda al GSE è necessario essere in possesso di:

  • fatture di tutte le spese sostenute e ricevute dei pagamenti attraverso bonifici  bancari riportanti la tipologia dell’intervento e il codice fiscale.
  • autodichiarazione del soggetto richiedente e certificazione dei produttori su conformità dei componenti ai requisiti richiesti nel caso di impianti con superficie solare lorda inferiore a 50 m2 (o asseverazione di un tecnico abilitato se l’impianto ha superficie solare lorda uguale o superiore a 50 m2).
  • Documentazione fotografica attestante l’ installazione (prima e dopo)
  • Asseverazione redatta dal tecnico abilitato di chiusura lavori.

Documentazione da conservare

Tutte le schede tecniche dei componenti

  • La dichiarazione di conformità dell’impianto (ove previsto)
  • La relazione tecnica di progetto se la superficie solare lorda è uguale o maggiore a 12 mq e inferiore a 50 mq
  • Tutti i titoli autorizzativi (se previsti)
 
Chiudi

Più informazioni


Cookies

Un cookie è una stringa di testo inviato al vostro browser da un sito web hai visitato. Aiuta il sito a ricordare informazioni sulla vostra visita, come ad esempio la vostra lingua e altre impostazioni. Ciò è molto utile per rendere più rapida la vostra prossima visita. I cookies svolgono quindi un ruolo importante. Senza di loro, utilizzare il web risulterebbe un'esperienza molto meno semplice.


Condizioni di utilizzo

Condizioni per la privacy

il sistema utilizza i vostri cookies. Utilizzando i nostri servizi, autorizzate l'utilizzo dei vostri cookies