La grandiosità anche in fatto di energia della Casa Municipale di Praga

CZ_Prag_Municipal-House_2019_3
La Casa Municipale di Praga «Obecní dům» è uno degli edifici in stile Liberty più significativi al mondo. Per lo Smart Prague 2030 Vision si è addirittura trasformata in un progetto energetico pilota.
CZ_Prag_Municipal-House_2019_5
Il grandioso edificio Liberty in Piazza della Repubblica, perfettamente conservato in tutto il suo splendore originario, è l’orgoglio di Praga e della Repubblica Ceca.

La Casa Municipale è situata nella Città Vecchia di Praga. E' uno dei più significativi edifici in art nouveau di Praga. Esso sorge nei pressi del Palazzo della Corte Reale, che fu residenza, tra il 1383 e il 1485, di monarchi, e che poi fu abbandonato per secoli ed infine demolito all'inizio del XX secolo, per sostituirlo con un centro culturale ovvero l'attuale Casa Municipale.
L'esterno è abbellito con stucchi e statue allegoriche.
La casa, costituita da un corpo centrale e due ali simmetriche, si sviluppa di fianco alla Porta delle Polveri.

Fu proprio qui che nel 1918 venne proclamata la Repubblica.
Sotto le gloriose volte in stile Liberty si svolsero gli incontri del Forum Civico durante la Rivoluzione di velluto.
Ed è sempre qui che l’Orchestra Sinfonica di Praga si esibisce da decenni, nella storica sala Smetana.

CZ_Prag_Municipal-House_2019
Dal punto di vista energetico, però, l’incantevole edificio ha da poco a che fare più con il futuro, che con i primi anni del Novecento in cui venne eretto.

L’azienda di servizi urbana di Praga, in un progetto pilota  per il risparmio energetico nell’ambito del programma Smart Prague 2030, lo ha scelto come modello per altri edifici storici.
CZ_Prag_Municipal-House_2019_Heizraum-2
La città ha quindi incaricato ENESA, un importante fornitore ceco di successo nel campo dell’Energy Performance Con-tracting dalla vasta esperienza. L’incarico conferito dalla città di Praga prevedeva di risparmiare 86 milioni di corone ceche nei prossimi 12 anni. ENESA ha garantito alla città anche 37 615 t di emissioni di CO2 in meno.

Il set di caldaie a condensazione a gas Hoval UltraGas® D (2000) offre una doppia sicurezza di esercizio.

CZ_Prag_Municipal-House_2019_Heizraum-8
Nell’Obecní dům, i risparmi richiesti sono stati ottenuti con una soluzione a condensazione a gas Hoval. Il fulcro è costituito da un set di caldaie a condensazione a gas Hoval UltraGas® D (2000). Grazie al funzionamento parallelo di due caldaie complete, la soluzione offre una doppia sicurezza di esercizio. Per l’edificio storico, come per quasi tutti i vecchi immobili, era inoltre importante che il set di caldaie comportasse un’installazione flessibile e un ingombro ridotto.
 
Chiudi

Più informazioni


Cookies

Un cookie è una stringa di testo inviato al vostro browser da un sito web hai visitato. Aiuta il sito a ricordare informazioni sulla vostra visita, come ad esempio la vostra lingua e altre impostazioni. Ciò è molto utile per rendere più rapida la vostra prossima visita. I cookies svolgono quindi un ruolo importante. Senza di loro, utilizzare il web risulterebbe un'esperienza molto meno semplice.


Condizioni di utilizzo

Condizioni per la privacy

il sistema utilizza i vostri cookies. Utilizzando i nostri servizi, autorizzate l'utilizzo dei vostri cookies