15.02.2015

Ristrutturare creando comfort

E' possibile, utilizzando impianti di ventilazione meccanica controllata. Come in questo intervento di ristrutturazione e di risanamento energetico in provincia di Cremona, certificato CasaClimaR, realizzato anche con il contributo Hoval

In qualsiasi abitazione il ricambio dell'aria è un aspetto fondamentale per garantire il comfort e la salubrità degli ambienti. E' scientificamente provato che la semplice apertura delle finestre comporta una notevole dispersione termica in inverno e un incremento delle temperature nella stagione estiva. Premesso che il tasso ottimale di ricambio dell'aria è pari a 0,3 volumi all'ora e che quindi, teoricamente, ogni tre ore si dovrebbero spalancare le finestre per almeno una decina di minuti, una soluzione alternativa ottimale si può ottenere installando un impianto di ventilazione meccanica controllata.

Benefici per la salute e il benessere

Un impianto di ventilazione meccanica controllata non solo rinnova l'aria in modo costante, ma lo fa attraverso un flusso di aria pulito, impedendo l'ingresso di pollini, rumori e conservando il microclima interno. A livello di sicurezza, inoltre, la ventilazione meccanica controllata protegge da un'eventuale concentrazione di monossido di carbonio. Il regolatore entalpico è poi in grado di gestire l'umidità dell'aria al fine di prevenire muffe o, al contrario, contrastare l'eccessiva secchezza dell'aria. In un'ottica di efficienza energetica è poi possibile recuperare il calore dell'aria viziata, che viene espulsa, trasferendolo al flusso pulito in entrata.

Dalla teoria alla pratica. Un intervento di ristrutturazione

Realizzato a metà degli anni Sessanta, l'edificio di Offanengo, in provincia di Cremona, è costituito da due piani fuori terra a uso abitativo e ufficio che, recentemente, sono stati oggetto di un intervento di risanamento energetico certificato CasaClima R. Effettuata la diagnosi energetica e termografica, analizzati i consumi reali e la prova di tenuta dell'aria mediante Blowerdoor test, i dati sono stati inseriti nel software ProCasaClima della piattaforma XClima. I risultati - incrociati con il budget di spesa e in un contesto di volontà dei committenti di migliorare il comfort abitativo e il costo energetico - hanno determinato la scelta di eseguire alcuni interventi mirati di ristrutturazione. Innanzitutto, per partire da una perfetta coibentazione dell'involucro, è stato realizzato un cappotto esterno in lana di roccia con pannelli da 18 cm; quattro strati di lana di vetro da 6 cm per il solaio del sottotetto non riscaldato, oltre ad intervenire sui serramenti, riempiendo i giunti con schiume poliuretaniche elastiche, con una doppia nastratura interno/esterno.

Trasformare gli impianti con la VMC

La caldaia a metano è stata sostituita con una pompa di calore aria-acqua abbinata a un accumulo di acqua tecnica, che ha permesso di mantenere il sistema di termosifoni in ghisa. Infine, per incrementare il comfort abitativo, ridurre le dispersioni per la ventilazione e mantenere controllato il tasso di umidità, l'Arch. Giuseppe Cabini – proprietario dell'immobile e responsabile della progettazione architettonica dell'intervento – ha chiesto l'installazione di un impianto di ventilazione meccanica controllata con recuperatore di calore entalpico a piastra rotante, che è stato posto in un'area controsoffittata al primo piano. In particolare è stato utilizzato  un impianto Hoval HomeVent® che consente di ottimizzare il recupero di calore e di umidità, di contenere i consumi e, pur potendo contare su una resa elevata del 130%,, di avere dimensioni e ingombro decisamente contenute.

 
Chiudi

Più informazioni


Cookies

Un cookie è una stringa di testo inviato al vostro browser da un sito web hai visitato. Aiuta il sito a ricordare informazioni sulla vostra visita, come ad esempio la vostra lingua e altre impostazioni. Ciò è molto utile per rendere più rapida la vostra prossima visita. I cookies svolgono quindi un ruolo importante. Senza di loro, utilizzare il web risulterebbe un'esperienza molto meno semplice.


Condizioni di utilizzo

Condizioni per la privacy

il sistema utilizza i vostri cookies. Utilizzando i nostri servizi, autorizzate l'utilizzo dei vostri cookies