Benessere, sostenibilità e attenzione alla persona

200_OMB-Saleri-04

Comfort in tutte le stagioni con i sistemi decentralizzati di climatizzazione Hoval per grandi ambienti: la soluzione scelta da OMB Saleri per il recente ampliamento dell’azienda

200_OMB-Saleri-14

La OMB S.p.A è un’impresa meccanica che opera dal 1980 nella produzione di valvole per la gestione del gas (idrogeno, GPL e metano) con cinque diverse divisioni caratterizzate da una marcata vocazione all’innovazione: Idrogeno, per la progettazione e realizzazione di valvole per la mobilità ad idrogeno; Automotive, dedicato alla progettazione e realizzazione di valvole per la mobilità a gas; Applicazioni domestiche, divisione  che si  occupa di progettazione e realizzazione di valvole per impianti casalinghi di gas e acqua; Metal machining, l’ originale officina per le lavorazioni meccaniche, tuttora molto attiva; e infine la divisione Aerospace e Cryogenics, dove vengono realizzate le valvole per il settore aeronautico e aerospaziale.

L’uomo al centro del processo produttivo per un’azienda responsabile

Seguendo la filosofia del suo fondatore, Paride Saleri, convinto sostenitore delle teorie di Adriano Olivetti, OMB va oltre i meri obiettivi di business, ma presta una grande attenzione al benessere della persona e del territorio, con una lungimirante visione d’impegno sociale. Per questo motivo, nel 2022 OMB ha inserito nel suo statuto “Società Benefit”, in modo da certificare anche giuridicamente la sua azione positiva sul territorio, ponendo al centro dell’attività dell’azienda il beneficio comune.

Un nuovo capannone, nuove necessità

200_OMB-Saleri-10

Lo scorso anno la sede bresciana dell’azienda è stata ampliata con l’aggiunta di un capannone, per il quale si è dovuto progettare un efficiente impianto di riscaldamento e di raffrescamento, tale da poter garantire il mantenimento di una temperatura costante e controllata e una situazione di comfort ottimale in tutti i periodi dell’anno. Nello stesso tempo si imponeva la necessità di studiare una soluzione in grado di ridurre i consumi e i costi dell’energia per l’azienda.

Anche in questo caso l’interesse nei confronti dell’ambiente e del benessere dei dipendenti che lavorano all’interno del capannone si è rivelata una leva importante per scegliere la soluzione più adatta a soddisfare tutti questi requisiti: nel nuovo capannone di grandi dimensioni, superficie produttiva totale 3400mq di cui climatizzato Hoval 2600mq, altezza max capannone 8,80m  sì è infatti deciso di installare 9 unità Hoval Top Vent TC, complete di sistema di regolazione Top Tronic C e quadro elettrico.  

Più funzioni con un sistema unico e facile da installare

Hoval TopVent TC è un sistema decentralizzato di riscaldamento e raffrescamento che funziona con un meccanismo di ricircolo, studiato appositamente per essere utilizzato in ambienti di elevata altezza. La sua struttura compatta e la modalità di installazione a tetto ne riducono l’impatto visivo e l’ingombro. 

La regolazione delle differenti unità, articolata a zone, con modalità di funzionamento combinabili in modo flessibile, consente di soddisfare anche le esigenze più complesse in fatto di orari lavorativi e temperature. L’Air-Injector integrato garantisce inoltre una diffusione ottimale dell’aria e una bassa stratificazione della temperatura. Gli apparecchi decentralizzati vengono installati in posizioni scelte accuratamente, in modo da garantire le migliori condizioni climatiche possibili all’interno dei grandi ambienti.

 Oltre all’ elevato grado di comfort interno, un altro obiettivo importante per la OMB era l’efficienza degli impianti. I sistemi di riscaldamento e raffrescamento Hoval TopVent TC offrono la soluzione ottimale alle aziende che vogliono puntare a una maggior efficienza e a una ottimizzazione dei consumi perché, abbattendo la stratificazione dell'aria all'interno dei locali, riducono al minimo le dispersioni di calore. Grazie all'elevata efficienza del sistema, una minore quantità di aria deve essere trattata e fatta circolare: si risparmia in questo modo energia elettrica per la movimentazione e si riduce contemporaneamente il fabbisogno termico di ventilazione.   

200_OMB-Saleri-07

Il progettista Ing. Roberto Guatta spiega: “Ho optato per il sistema TopVent TC, che avevo già fatto installare in passato in un altro capannone industriale e in una struttura sportiva con ottimi risultati, per cui non ho esitato a riproporre anche in OMB una soluzione analoga. Grazie al sistema di regolazione Hoval Top Tronic C siamo riusciti a massimizzare ulteriormente i risultati: il nuovo impianto, che garantisce il riscaldamento e il raffrescamento all’interno del capannone, distribuisce il calore in modo perfettamente uniforme. E la soddisfazione del cliente è stata tale, da portarlo alla decisione di installare lo stesso sistema all’interno del resto del complesso industriale. Da questo primo progetto ne è quindi nato un altro, al quale stiamo al momento nuovamente lavorando”.

 

Installazione e manutenzione semplificate

200_OMB-Saleri-15

I lavori di installazione dei sistemi Hoval sono stati avviati in OMB nel mese di giugno 2022 e sono stati definitivamente conclusi a settembre 2023.