23.01.2014

www.rivalue.it: la nuova versione del portale per la riqualificazione energetica

Con un software gratuito per scoprire come rendere più efficiente la casa

Rivalue si rinnova, con una grafica di maggior impatto, più articolato nei contenuti e di più fruibile accesso. La nuova versione del portale Rivalue consente infatti di muoversi in modo ancora più rapido e intuitivo per ottenere informazioni e consigli utili in caso di interventi di riqualificazione funzionali al miglioramento della classe energetica e al contenimento dei costi. 

Si parte dal portale www.rivalue.it, che consente l'accesso gratuito ad un software di calcolo, dove è sufficiente inserire i dati relativi all’edificio, per valutare una stima indicativa dei consumi e prendere in esame le soluzioni più idonee e funzionali al risparmio energetico. 

Utilizzando modelli esemplificativi della struttura dell’edificio (sia che si tratti di una casa monofamiliare che di un condominio), è possibile scegliere tra alcune soluzioni che contribuiscono, soprattutto se utilizzate in combinazione, a limitare le dispersioni termiche dell'edificio: finestre a elevate prestazioni, soluzioni per l’isolamento di tetti, pareti e solai, e sistemi d’impiantistica domestica efficienti. 

Il software di Rivalue è in grado di calcolare in tempo reale il peso energetico di ogni scelta effettuata, indicando una stima dei relativi costi di intervento. L’utente può, viceversa, fissare il tetto di spesa in base al budget disponibile e lasciare che sia il software stesso a individuare e consigliare le soluzioni di sostituzione migliori. Ultimati i calcoli, si procede con un check del progetto e con la stampa di un report con tutti i dettagli tecnici. 

Le novità della versione aggiornata 

Il "nuovo" Rivalue è accessibile da qualsiasi dispositivo, anche mobile, grazie al passaggio ad HTML5. L'utente è inoltre facilitato nell'utilizzo del software, potendo fruire di una navigazione più chiara e immediata, con menu a tendina e a scorrimento. 

In questa nuova versione le caratteristiche strutturali e le finiture dell'edificio possono essere definite con più dettagli e maggior precisione. Il professionista ha inoltre sempre a disposizione la libreria dei propri progetti, cui può accedere in qualsiasi momento, interrompendo e poi riprendendone la lavorazione in fasi successive. È stata ottimizzata anche la localizzazione geografica degli edifici, con la possibilità di lavorare in base all'orientamento geografico delle facciate.

Nuova, infine, rispetto alla versione precedente, la possibilità di utilizzare il software per valutare anche la tipologia degli "edifici condominiali", ovvero edifici a più piani e con più appartamenti. 

Chiude la panoramica degli aggiornamenti l'utilissima integrazione relativa alle normative vigenti e agli incentivi fiscali. Ad arricchire il portale contribuiscono, tra l'altro, una nuova sezione magazine e gli approfondimenti dedicati all'isolamento, agli impianti e agli infissi. 

A chi può essere utile il nuovo portale della riqualificazione energetica?

Quali sono gli "attori" della filiera che, prima di un intervento di ristrutturazione, possono ottenere evidenti vantaggi dall'utilizzo, del tutto gratuito, del portale? Praticamente tutti i soggetti coinvolti: dal privato, al professionista, all'ente pubblico.

Il privato Il portale é strutturato in modo tale da risultare accessibile anche a chi non ha necessariamente conoscenze di architettura o di ingegneria. Il software è fruibile in modo diretto e intuitivo, occorre solamente inserire i dati relativi alla tipologia dell'edificio, all'anno di costruzione, all'ubicazione, alla conformazione del tetto, al tipo di riscaldamento etc. In questa fase, anche solo per curiosità, l'utente potrà farsi un'idea degli interventi necessari e quantificarne i costi. Prima ancora di rivolgersi ad un professionista, avrà avuto l'opportunità di valutare in modo autonomo la fattibilità o meno di un possibile intervento, tanto più interessante, quanto più risponde alle recenti normative e ai conseguenti sgravi fiscali previsti. 

Il professionista Il software di Rivalue é un utilissimo strumento di analisi e di calcolo anche per i professionisti (architetti, ingegneri, imprese) che siano in procinto di avviare un intervento di riqualificazione. Con pochi click saranno in grado di delineare il profilo e l'entità economica dell'intervento, le caratteristiche strutturali e le nuove finiture dell'edificio e saranno quindi in grado di presentare al cliente un progetto già articolato e preciso, con una valutazione esatta del risparmio in termini di contenimento dei consumi. Una leva da utilizzare con il cliente, alla quale questi sarà sicuramente sensibile, anche in relazione agli sgravi fiscali del 65% previsti per il 2014 in caso di riqualificazione energetica degli edifici. 

L'Ente Pubblico Rientra nelle strategie degli Enti Pubblici un'attenta analisi dei consumi e una pianificazione di riqualificazione degli edifici (uffici, scuole, etc.) che preveda un contenimento dei costi energetici. Rivalue si presenta quindi come la soluzione più immediata, pratica ed efficace perché anche gli enti pubblici possano valutare a priori i possibili margini di riduzione di spesa che potrebbero derivare da "intelligenti" interventi di riqualificazione.

Il portale Rivalue, sviluppato da a2c AG con il contributo di esperti in fisica dell'edificio della ZHAW, Scuola professionale di Zurigo a Winterthur, è stato promosso da tre aziende innovative che, pur operando in ambiti diversi, sono caratterizzate da un'identica sensibilità alle problematiche di risparmio energetico e di tutela dell'ambiente: Hoval, Rockwool e Alpi Fenster.
 
Chiudi

Più informazioni


Cookies

Un cookie è una stringa di testo inviato al vostro browser da un sito web hai visitato. Aiuta il sito a ricordare informazioni sulla vostra visita, come ad esempio la vostra lingua e altre impostazioni. Ciò è molto utile per rendere più rapida la vostra prossima visita. I cookies svolgono quindi un ruolo importante. Senza di loro, utilizzare il web risulterebbe un'esperienza molto meno semplice.


Condizioni di utilizzo

Condizioni per la privacy

il sistema utilizza i vostri cookies. Utilizzando i nostri servizi, autorizzate l'utilizzo dei vostri cookies